Magazzini automatici

I magazzini automatici realizzati da Scaffsystem

Le dinamiche attuali del panorama commerciale globale accentuano ulteriormente l’importanza di adottare soluzioni innovative. La crescente richiesta di spedizioni veloci e precise spinge le aziende a rivedere attentamente le loro strategie logistiche, con l’obiettivo di ottimizzare i flussi delle merci e massimizzare l’utilizzo delle risorse disponibili. Questo scenario ridefinisce il ruolo cruciale dei magazzini moderni nel garantire una gestione logistica all’altezza delle sfide odierne.

In questo contesto, l’adozione di magazzini automatici emerge come una scelta necessaria. Questi sistemi integrano tecnologie avanzate con metodi di gestione logistica ottimizzata, accelerando le operazioni di stoccaggio e movimentazione delle merci. La riduzione degli errori umani e una più efficiente allocazione dello spazio sono solo alcuni dei vantaggi di questa soluzione, che richiede però una pianificazione strategica accurata per assicurarne il successo.

Un’evoluzione verso i magazzini automatici non può prescindere dalla prospettiva di crescita futura. La progettazione di queste strutture deve considerare non solo le esigenze logistiche attuali, ma anche i potenziali sviluppi dell’azienda. Questo investimento rappresenta un passo cruciale verso l’innovazione e la competitività nell’attuale panorama commerciale.

In aggiunta, occorre sottolineare il ruolo chiave della pianificazione dei magazzini nell’ambito degli incentivi governativi. Il governo italiano sostiene le imprese attraverso il credito d’imposta per gli investimenti nei beni materiali 4.0, una misura proattiva per favorire il progresso tecnologico aziendale. Questa iniziativa offre un’opportunità agevolata per acquisire risorse che consentono un notevole avanzamento tecnologico e un consolidamento della posizione aziendale nel mercato globale.

La progettazione del magazzino automatico

Organizzare e gestire un magazzino veloce ed efficiente è diventato indispensabile nel settore logistico, in quanto permette a ogni tipologia d’impresa di migliorare radicalmente il proprio business. I magazzini automatici rappresentano la soluzione ideale per avviare tale ottimizzazione, e sono composti da 3 elementi essenziali:

  • struttura portante, realizzata come sistema di scaffalatura a uso intensivo;
  • trasloelevatore specifico per magazzini automatici, vale a dire una macchina automatica utile per lo stoccaggio delle unità di carico in altezza e in profondità;
  • handling, consistenti nei trasporti automatizzati che portano le merci dalla produzione al magazzino e dal magazzino alla spedizione.

I tre elementi appena elencati sono integrati tra loro a livello funzionale da un apposito software personalizzato sulle necessità di ogni cliente, il quale guida le operazioni di input (stoccaggio) e output (prelievo) dei materiali in virtù dei flussi di produzione e degli ordinativi dei clienti, rendendo ogni operazione fluida, tracciabile e organica.

La progettazione di un magazzino automatizzato non può prescindere da aspetti fondamentali, sottoposti a un’attenta valutazione quali la disposizione dell’area, le caratteristiche dell’unità di carico, le tempistiche e modalità del magazzino.

Una volta approfonditi i suddetti elementi e disegnata la struttura del magazzino, vengono individuate le tecnologie di automazione idonee alle esigenze dei clienti, con il supporto di partner specializzati nella cosiddetta automation business.

Il know how acquisito nell’ambito della progettazione e realizzazione di sistemi strutturali in acciaio, tra i quali impianti di scaffalatura e soppalchi, ci annovera tra i leader nello sviluppo del magazzino intelligente e ci consente di adattare perfettamente la struttura alle metrature a disposizione e al contesto circostante.

Ogni magazzino automatico è quindi un vero e proprio abito tagliato su misura del cliente, disegnato per le migliori prestazioni possibili nel rispetto degli spazi disponibili e del budget, arrivando a una soluzione performante che possa accompagnare il cliente nella sua crescita in termini di volumi di stoccaggio e servizio ai propri clienti.

I magazzini intelligenti possono essere destinati allo stoccaggio merci di diverse unità di carico quali pallet, scatole, cassette e profili o tubi di diverse lunghezze. In ognuno dei casi citati si adottano specifiche macchine quali trasloelevatori, sistemi a navetta e miniload, ognuno dei quali richiede specifiche particolari che i nostri sistemi di scaffalatura garantiscono, integrandosi alla perfezione.

Portapallet e logistica dei magazzini intelligenti

I magazzini automatici per pallet rappresentano una delle soluzioni più adatte per gestire le merci su più livelli.

Si tratta di scaffalature metalliche industriali in grado di migliorare la logistica di magazzino, anche nel caso in cui l’attività principale richieda la movimentazione di merci pesanti, dove nella maggior parte dei casi lo scaffale diventa esso stesso la struttura portante che può essere chiusa con pannelli di diverse misure, finiture e spessori utilizzabili anche in ambito refrigerato.

Proprio in quest’ultima applicazione la soluzione autoportante è preferibile, in quanto grazie all’isolamento termico garantito da pannelli idonei, porta un risparmio energetico considerevole, facendo lavorare i motori frigoriferi lo stretto necessario.

Questo è un sistema che Scaffsystem può realizzare, grazie alla sinergia con i migliori partner del settore, diventando il principale interlocutore della transizione digitale nel settore logistico.

Compila il form per una consulenza specializzata sul magazzino della tua azienda

     


     

    Autorizzo Scaffsystem alla gestione dei miei dati in accordo a quanto riportato nell’informativa sulla privacy.
    Informativa sulla privacy

    Per inviare una candidatura di lavoro, clicca qui.