Sopraelevazione in acciaio del sottotetto: tutto ciò che c’è da sapere

La scelta di realizzare edifici a secco con struttura in acciaio sta prendendo sempre più piede nel contesto edile nazionale. Questo è vero sia nel privato che nel settore pubblico, in quanto si tratta di un approccio che permette di realizzare qualunque tipologia edilizia, da quella industriale al terziario, fino ad arrivare al residenziale.

Una grande versatilità dunque offerta dal sistema a secco in acciaio, che permette al committente e al progettista di definire le caratteristiche dell’edificio adattandole al sito di costruzione. Un approccio che fa la differenza nel caso delle sopraelevazioni in acciaio del sottotetto, ambito in cui Scaffsystem vanta una una lunga esperienza e una specifica specializzazione.

Sopraelevazione: perché un sistema a secco in acciaio anziché uno tradizionale

La scelta di una sopraelevazione in acciaio si basa su molteplici vantaggi offerti rispetto a un sistema tradizionale:

  • leggerezza delle strutture, che hanno un’incidenza di peso notevolmente inferiore rispetto a una costruzione tradizionale. Questo permette di gravare decisamente meno sui solai esistenti.;
  • facilitazione della logistica di cantiere, grazie alla semplificazione delle possibili problematiche legate al lavoro in quota
  • rispetto dei tempi di realizzazione, in quanto i sistemi a secco in acciaio abilitano una grande rapidità di montaggio sia delle strutture che dell’involucro, permettendo di pianificare cronoprogrammi specifici. Un fattore determinante dal punto di vista economico.
  • elevata flessibilità, in quanto è un sistema che non si basa sul posizionamento di pareti portanti, bensì sul posizionamento di colonne. Tutto ciò significa massima libertà progettuale nella scelta delle aperture.
Struttura in acciaio tetto | Scaffsystem
Sopraelevazione Sottotetto | Scaffsystem

Quando un intervento si configura come sopraelevazione

Il concetto di sopraelevazione è inteso come la costruzione di un nuovo corpo di fabbrica sull’ultimo impalcato dell’edificio esistente. Può essere realizzata con struttura portante in calcestruzzo armato, acciaio o legno e più raramente in muratura portante.

E’ definita perciò sopraelevazione qualsiasi intervento che comporti un aumento dell’altezza dell’unità strutturale esistente cui è strutturalmente connessa, a meno che l’aumento di altezza non sia determinato dalla realizzazione di cordoli sommitali o da variazioni della copertura che non determinano l’incremento di superficie abitabile.

Ciò significa che non si può parlare di sopraelevazione in caso di incremento di altezza dovuto alla realizzazione di cordoli sommitali o dinanzi alla realizzazione di modifiche alla copertura al fine di rendere abitabile l’ultimo livello della costruzione, purché l’incremento dei carichi in fondazione non superi il 10%.

Sopraelevazione: le prescrizioni delle NTC2018 e Circolare 2019

Ai sensi delle NTC2018, in caso di sopraelevazione di un edificio esistente, è obbligatorio eseguire un intervento di adeguamento della costruzione. È necessario, pertanto, realizzare l’analisi sismica globale della costruzione esistente nel suo stato di fatto al fine di calcolare il livello di sicurezza ante-operam nei confronti dell’azione sismica.

L’analisi sismica globale dovrà essere ripetuta nello stato post-operam, ovvero in presenza della sopraelevazione, modellando nel software di calcolo la struttura esistente e la struttura portante della sopraelevazione.

Se la verifica sismica globale nello stato ante-operam non risulterà soddisfatta, ovviamente non lo sarà nemmeno nello stato post-operam in presenza della sopraelevazione, in quanto la presenza di una massa aggiuntiva sull’ultimo impalcato solitamente determina un incremento delle sollecitazioni negli elementi strutturali.

L’utilizzo di Mechano Steel Frame nella sopraelevazione in acciaio

Mechano è un progetto pensato per l’edilizia civile e commerciale, che prende vita dalle strutture in acciaio Scaffsystem e le abbina ai sistemi di involucro edilizio Knauf. Una fusione di competenze che ha permesso di creare una soluzione costruttiva a secco per progetti di edilizia residenziale, sociale e industriale.

Tale integrazione rappresenta la più innovativa tecnologia per l’isolamento degli edifici, capace di assicurare eccellenti prestazioni termiche, acustiche e di resistenza al fuoco. Inoltre, la funzionalità e la sicurezza del progetto garantiscono un’ideale armonia tra ambiente esterno e comfort interno.

Mechano Steel Frame, a differenza delle tradizionali metodologie costruttive, concretizza perfettamente l’idea di architettura sostenibile, grazie alla capacità di soddisfare elevati standard prestazionali.

Compila il form per maggiori informazioni sulle possibilità di sopraelevazione

     

     

    Autorizzo Scaffsystem alla gestione dei miei dati in accordo a quanto riportato nell’informativa sulla privacy.
    Informativa sulla privacy