Costruire in acciaio o in cemento armato

L’acciaio e il cemento armato sono tra i materiali con funzione strutturale più utilizzati nel settore edile. La loro diffusione è dovuta alle loro qualità intrinseche, che comportano ciascuno una serie di vantaggi e di svantaggi nell’utilizzo.

Scegliere di utilizzare l’uno o l’altro comporta una serie di implicazioni che, specie a livello di progettazione, devono essere approfondite accuratamente. Non è una semplice questione di costi: l’edilizia moderna è infatti chiamata a dare il suo contributo per ridurre le emissioni di CO2 e l’impatto ambientale delle costruzioni.

Scaffsystem, da sempre, valorizza le peculiarità dell’acciaio nell’architettura residenziale e nell’edilizia industriale. Promuove un approccio che non si focalizza solo sul costo economico, seppur importante, ma si inserisce in un’ottica più ampia di analisi del contesto e di adozione di tecniche costruttive più corrette.

capannoni industraili | Scaffsystem

La sostenibilità dell’acciaio

La questione ambientale, come abbiamo già avuto modo di approfondire nell’articolo sull’acciaio e l’economia circolare, è un tema centrale nella policy aziendale di Scaffsystem. Non si tratta solo di efficienza energetica, parametro già vincolato da numerose normative a più livelli, ma di un processo completo e fluido che ha come obiettivo principale il riciclo di tutti i materiali.

Progettare interamente con elementi in acciaio, come travi e pilastri, offre la possibilità di dismettere gli stessi da un sito e assemblarli in un altro cantiere, senza nessun bisogno di modifiche o di creazione di scarti.

Al contrario, alla fine del ciclo di vita utile, il destino dei rifiuti inerti in cemento è la frantumazione per il riuso in operazioni di riempimento, realizzazione di massetti e sottofondi. Tutte operazioni dequalificanti del rifiuto, dette appunto down-cycling. Non siamo dunque di fronte a prodotti con durabilità pressoché eterna come avviene nel caso dell’acciaio.

Sul concetto di sostenibilità poggia le proprie basi Structura, un sistema costruttivo sviluppato da Scaffsystem per supportare architetti, ingegneri e tecnici nella progettazione di nuove strutture edilizie. Si compone di soluzioni in acciaio strutturale e una gamma di idee modulari e flessibili, basate sull’uso di sezioni leggere e acciaio per stampaggio a freddo. Consente la realizzazione economica e veloce di soppalchi, pensiline, edifici industriali, bungalow, edifici residenziali e progetti speciali come capriate, cabine e installazioni simili. 

Può essere utilizzato per la progettazione di strutture complesse nel campo del consolidamento strutturale e dell’adeguamento sismico. Attraverso questo metodo costruttivo e grazie alle sue caratteristiche strutturali e tecnologiche, l’acciaio può essere abbinato a una serie di materiali complementari. L’obiettivo è quello di offrire un prodotto edilizio personalizzabile con elevate prestazioni acustiche, termiche, ignifughe e funzionali ed energetiche. 

Sulle travi e sugli squadri del sistema Structura, Scaffsystem ha ottenuto la certificazione EPD (Environmental Product Declaration). Si tratta di un documento che descrive gli impatti ambientali legati alla produzione di una specifica quantità di prodotto o di un servizio: per esempio consumi energetici e di materie prime, produzione di rifiuti, emissioni in atmosfera e scarichi nei corpi idrici. Sostenibilità, appunto.

Acciaio vs cemento armato | Scaffsystem
Acciaio vs cemento armato | Scaffsystem

La durabilità dell’acciaio

L’acciaio, per sua costituzione, non è vulnerabile agli agenti esterni e la sua durata nel corso del tempo è favorita dai rigidi controlli subiti durante il processo industriale. In questo modo viene ridotto il rischio di difetti che andrebbero a danneggiare la struttura. L’esempio calzante è quello della zincatura, operata per scongiurare totalmente il rischio di ossidazione.

Le strutture in cemento armato invece subiscono delle mutazioni se sottoposte agli agenti esterni. Per contrastare questo deterioramento si utilizza una composizione di calcestruzzo (in grado di affrontare le intemperie) e si programma una corretta e periodica manutenzione degli edifici. Operazioni che fanno inevitabilmente lievitare i costi di gestione.

Impiego dell’acciaio e sicurezza

Le costruzioni con struttura portante in acciaio garantiscono l’assorbimento dell’energia sismica. Ciò è possibile grazie alla leggerezza e alla duttilità che caratterizzano questo materiale, che presenta elevate riserve plastiche.

Senza dimenticare come l’acciaio offra una massa sismica inferiore al cemento armato. Nel caso di un moto sismico, più è grande questa massa e maggiore è il pericolo di oscillazione. Una struttura leggera è infatti soggetta a forze d’inerzia più contenute rispetto a una più pesante. Non vantaggio da non sottovalutare.

Sistemi costruttivi in acciaio

I sistemi costruttivi stratificati a secco messi a punto da Scaffsystem (tra cui spicca Mechano) e abbinati alle strutture in acciaio, consentono una messa in opera veloce e al contempo precisa. La metodologia di costruzione tradizionale prevede invece tempi di realizzazione più lunghi visto l’impiego di mezzi specifici per il sollevamento, comportando una più alta probabilità di imprevisti.

L’adozione della costruzione a secco in acciaio ha inoltre consentito a Scaffsystem di realizzare componenti industrializzati e ingegnerizzati, progettati al millimetro e assemblati direttamente in cantiere. La ragione principale per cui la progettazione in acciaio è estremamente più puntuale di altre.

Le costruzioni in calcestruzzo armato invece, pur essendo soggette a calcoli strutturali e progettazione, non hanno lo stesso grado di precisione. Vi sono infatti troppe variabili che possono influenzare la congruenza tra progetto e realizzazione.

In quest’ottica complessiva, non possiamo dimenticare come gran parte del patrimonio edile italiano abbia necessità di essere sottoposto a controlli tecnici, in quanto alla fine del suo ciclo di vita. Molti edifici necessitano di interventi strutturali e di una totale riqualificazione. Per tale ragione l’acciaio può essere il materiale più idoneo ad attuare una vera e propria transizione edilizia.

Compila il form per una consulenza specializzata

     

     

    Autorizzo Scaffsystem alla gestione dei miei dati in accordo a quanto riportato nell’informativa sulla privacy.
    Informativa sulla privacy