Apulian Land Art Festival, VI edizione

Scaffsystem invita, in qualità di main sponsor, a partecipare alla VI edizione di Apulian Land Art Festival, rassegna di arte contemporanea itinerante che quest’anno abiterà gli spazi della Casa Rossa di Alberobello.

Un luogo di memorie. Memorie che parlano di segregazione, sofferenza, odio razziale, deportazione, annichilimento dell’identità umana. Ma anche di forza, speranza, ospitalità, condivisione, compassione. Tutto questo e molto altro è racchiuso nel rosso scrigno della Casa Rossa di Alberobello, situata a pochi chilometri dal centro abitato. Un luogo non unico in Puglia, dove le ex-masserie adibite ad usi militari non sono rare, ma speciale per le diverse storie e stagioni che ha ospitato.

E’ questo il luogo – posto non solo all’incrocio delle tre province pugliesi (Bari, Brindisi e Taranto), ma anche della storia e dei destini di diversi popoli e Nazioni -, e nello specifico l’ampio territorio di circa 10 ettari fatto di orti terrazzati e boschetti che lo circondano, che il 7-8-9 settembre 2018 ospiterà la VI edizione dell’Apulia Land Art Festival, con la Direzione Artistica di Carlo Palmisano.

Al fine di selezionare dieci partecipanti che prenderanno parte a questa edizione dell’Apulia Land Art Festival, curata da Carmelo Cipriani (residenza artistica Land Art) e Giuseppe Capparelli (sezione Installazioni Ambientali), presso il parco agrario della “Casa Rossa”, l’Associazione UnconventionART indice la presente Open Call. Tutte le proposte dei progetti da realizzare durante il festival dovranno attenersi alle linee guida del bando (vedi Art. 2 del documento).

Il tema di questa VI edizione del Festival è “2100 metri quadrati di memoria. Storie e percorsi della Casa Rossa”. L’artista, a seguito di una ricerca delle fonti (sezione ‘Cenni Storici’ del Bando), avrà la possibilità di declinare il proprio progetto artistico sulle identità, le stagioni e gli avvenimenti occorsi nel tempo nella ex-masseria Casa Rossa. Il progetto da presentare potrà interessarsi di una o più identità. I candidati dovranno presentare un progetto site specific nonchè inedito.

casa rossa alberobelloScaffsystem per l’occasione realizzerà la monumentale e suggestiva scultura dell’artista Ninì Santoro, uni dei protagonisti del Gruppo Uno e padre nobile della scultura astratta.
La scultura sarà posta all’ingresso della Casa Rossa a simbolo dell’apertura del festival.
Le opere selezionate saranno realizzate presso il parco agrario della Casa Rossa, nel Comune di Alberobello (BA), tra il 30 Agosto e l’8 Settembre 2018 (ore 12:00) e presentate durante la Domenica conclusiva del festival, giorno 9 Settembre 2018.

Apulia Land Art Festival è un progetto culturale ed artistico accolto e inserito all’interno delle celebrazioni per l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018 – “Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro”, #EuropeForCulture.

Info:
press@apulialandartfestival.it
www.apulialandartfestival.it